CIMA
CIMA

I Colli del Candia, compresi tra Massa e Carrara, sono rinomati per la loro vocazione vitivinicola fin dall’antichità

Compresi tra il mare- La Versilia si trova nelle immediate vicinanze- e le fantastiche Alpi Apuane delle Cave di Marmo,Possono contare sulle risorse di uno straordinario microclimaFondato su estati gradevolmente ventilate e inverni assai miti. La vite, per questo, prospera con evidenti vantaggi qualitativi. Essa diventa assoluta protagonista del paesaggio, che contraddistingue con scorci di affascinante suggestione.Terrazze ed acclivi dimostrano l’efficace presenza dell’uomo in intelligente simbiosi con l’ambiente, una sintonia che non concede spazio agli assurdi ritmi dei viveri dei tempi moderni.Hanno sostanzioso valore, qui, le consuetudini e gli affetti familiari, saldamente legati agli insegnamenti propri del territorio.Non per nulla la stirpe dei Cima lavora ai poderi e produce viniEccellenti da ben quattro generazioni proseguendo una fantastica avventura iniziata nell’800.Si tratta di una attività ininterrotta che strada facendo ha contribuito a creare un patrimonio di esperienze di incalcolabile portata.Certi requisiti hanno consentito ai Cima – Giovanni e al figlio Aurelio, al quale spetta il compito di condurre l’azienda nell’intrigante viaggio nel terzo millennio, di effettuare un prodigioso balzo tecnologico proiettato verso un futuro che si annuncia prodigio di soddisfazioni.Sensibilità ed intuito, infatti, hanno fatto capire che le enormi potenzialità della zona dovevano essere sfruttate in maniera adeguata, grazie ai preziosi suggerimenti di tecnici qualificati sia nei vigneti che in cantina.Così è nata nel 1997 la collaborazione con Il Gruppo Matura, successivamente  abbiamo collaborato con  il dott. Donato Lanati e da quest'anno è iniziata la collaborazione con L'enologa Marinka Polencic.Il significato della scelta, che ha unito scienza, microclima del territorio e sapienza imprenditoriale, è stato favorevolmente accolto, oltre che dal mercato internazionale, dalla critica specializzata. Il Candia è uscito finalmente dal mito per costituire una entità di rilievo assoluto, capace di dare origine a vini, sia bianchi sia rossi, di notevole personalità. L’impegno profuso e gli importanti risultati conseguiti sembrano dischiudere prospettive di sempre maggiore prestigio.