ATTEMS
ATTEMS

In virtù della sua esperienza vinicola secolare, Attems, azienda vinicola del friuli,  ha scelto di investire sul futuro, sia in vigna sia in cantina.
Dopo l’ammodernamento delle strutture produttive è stato incrementato il numero degli ettari vitati. Inoltre, è stato realizzato un nuovo impianto di vinificazione e conservazione appositamente concepito per esaltare le caratteristiche che il territorio conferisce ai suoi frutti.

Il processo di vinificazione ha inizio con la raccolta delle uve per parcelle distinte. A questa seguono le fasi di pressatura e di macerazione, mediante tecniche che limitano il contatto con l’ossigeno, allo scopo di preservare al massimo il patrimonio aromatico di ogni varietà. La fermentazione, gestita a temperatura controllata con tempi variabili a seconda dei vitigni, consente di raggiungere il giusto grado di complessità. Ogni fase del processo produttivo è personalmente seguita dal direttore tecnico Gianni Napolitano, che dalla primavera del 2001 guida l’azienda di successo in successo.

Attems raccoglie i frutti di un’impagabile combinazione di fattori: un’antica tradizione familiare, un territorio ideale alla produzione di grandi bianchi e una tecnologia avanzata. Così Attems può garantire l’eccellenza dei suoi vini pregiati, caratterizzati da grande ricchezza di profumi, gusto complesso, elegante e lunga persistenza: espressioni perfette di questo territorio.